Il Progetto

Perciasacchi

il Progetto

Siamo quello che mangiamo

come afferma il filosofo tedesco Feuerbach

 

 

È questa la base del patto etico che instauriamo con i nostri clienti:
materie prime fresche, di stagione, tracciabili e di qualità
e pietanze che realizziamo con cura e amore.

 

E grazie a coloro che ci scelgono,
il patto etico diventa circolare:
così i nostri produttori di fiducia sono valorizzati
e motivati a continuare le produzioni.

 

Il punto di partenza è la Sicilia,
la nostra Terra

 

 

con la ricchezza della sua biodiversità,

la varietà del paesaggio isolano

e la posizione strategica e felice

al centro del Mediterraneo.

Grazie all’uso di prodotti autentici ed alla cura nel renderli pietanze

 

 

la nostra ristorazione abbraccia
molteplici gusti e interessi:

è ideale per coloro che tutelano la propria Salute
con scelte consapevoli di ciò che mangiano

e ricca di Sapore e quindi convincente
per chi è alla ricerca di buon cibo.

Perciasacchi è il nome di un grano antico siciliano,
la base dei nostri impasti

 

 

La scelta di utilizzare soltanto grani antichi,
i cui impasti in purezza sono difficili da realizzare,

sintetizza la filosofia di PerciaSacchi:

l’attenzione ad una alimentazione salutare,
che si basa su prodotti autentici,
non raffinati e non industrializzati 

Perciasacchi è a Palermo.
Tra il teatro Massimo e via Maqueda

 

in via Spirito Santo a Monte di Pietà,
una piccola via di fronte all’edificio cinquecentesco del Monte di Pietà,
al limitare del quartiere Capo,

L’atmosfera di Perciasacchi è calda e accogliente,
l’ospitalità è curata e non formale.

Lo caratterizzano anche l’emozionante vista
sull’edificio del Monte di Pietà
ed i piccoli esempi di colture siciliane:

fichi d’india, ulivi cipressini, edera sempreverde
e peperoncini carichi di frutti.

D’estate anche un piccolissimo orto di erbe aromatiche,
simboleggia la ricerca per la freschezza di ogni ingrediente.

Perciasacchi nasce dall’amore e dalla determinazione di
Renata Ferruzza

Renata e Laura

 

che si dedica attivamente alla riuscita e alla crescita del Progetto,
curandone ogni dettaglio:

rafforza e sostiene la squadra,
sovrintende alla selezione accurata dei produttori di fiducia,
fa sì che il patto etico con il cliente sia sempre rispettato.

Renata si prende cura dei commensali,
racconta loro i punti fondanti del Progetto,
spiega cosa mangeranno quel giorno e perché.

Se ti fermi a parlare con lei, ti contagia con il suo entusiasmo
e, dietro al suo sorriso, ti accorgi dell’impegno nel rispettare
il patto etico con clienti e produttori su cui il Progetto PerciaSacchi si fonda con solidità

rendiamo onore alla nostra terra dal primo all’ultimo boccone!